Il padre di una bambina accolta, chiede allo Spedale che le vengano messo i nomi da lui indicati. La richiesta viene accolta:

Adì 13 dicenbre [1447] ci fu rechato et messo nella pila una fanculla femina et no era battezata […] venne il padre cha nome Bernardo di Cieri et pregocci che noi le ponessimo nome Maddalena et Nociente et chosi facemmo

(AOIF, [Libro dei] fanciugli A, 05/02/1445 - 17/10/1450, n. inv. 485, c. 28r) (inv. 485, c. 115v)